Albero più alto d’Italia 2021, Casentino, Toscana – Dott. Gabriele Parvi, Forestale Arezzo

Misurato in tree climbing da Giant Tree Foundation nel 2021 è l’albero autoctono più alto d’Italia. Ebbene si, non si tratta di una specie esotica ma di un albero indigeno delle nostre foreste.
Si trova nei pressi del monastero de La Verna in provincia di Arezzo in Toscana nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e si tratta di un Abete bianco (Abies alba Mill.) ultrasecolare, di circa 250-300 anni. I monaci de La Verna lo hanno intestato a Papa Giovanni Paolo II.
Misura ben 51,85 metri di altezza con una circonferenza di 5,22 metri.
Il monaco che lo ha inizialmente individuato e misurato con un semplice metodo trigonometrico lo ha poi segnalato per i dovuti accertamenti. Sempre il monaco, confida durante una visita scientifico/didattica, che qualche anno fà a causa del maltempo proprio questa pianta perdeva il cimale il quale misurava circa 3 metri, altrimenti sarebbe ancora più alta di quanto non sia oggi. Difatti la cima risulta essere biforcata.
www.GeoPlantae.it
© Dott. Gabriele Parvi – Studio Tecnico Agronomico, Forestale e Ambientale in prov. di Arezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.