Rilievo fotogrammetrico a supporto della revisione del Piano di Gestione forestale, Liguria – Dott. Gabriele Parvi, Forestale Arezzo

Rilievo richiesto per la stima della biomassa legnosa da integrare con i rilievi a terra e confrontare i dati con quelli precedenti e stimare inoltre la crescita del bosco nel periodo.
www.GeoPlantae.it
© Dott. Gabriele Parvi – Studio Tecnico Agronomico, Forestale e Ambientale in prov. di Arezzo
Il Piano di Gestione Forestale (PdG) è uno strumento di pianificazione obbligatorio per i beni silvo-pastorali sia dei soggetti pubblici che privati e, in quanto tale assume un ruolo fondamentale nel disciplinare e promuovere  l’uso sostenibili dei bosco e dei pascoli. Con questi, infatti sono disciplinate le utilizzazioni boschive, è descritto lo stato dei diritti degli usi civici e le relative modalità di godimento, sono indicate le norme per lai raccolta e la tutela dei prodotti secondari del bosco (quali ad esempio funghi, erbe officinali, ecc.), sono individuati e pianificati gli  interventi di miglioramento relativi alla prevenzione degli incendi, ai rimboschimenti, alle ricostituzioni boschive, alle sistemazione idraulico-forestali, ai miglioramenti dei pascoli, al miglioramento e manutenzione della viabilità nonché a quelli finalizzati all’uso delle risorse silvo-pastorali ai fini ricreativi e di protezione dell’ ambiente naturale.
www.GeoPlantae.it
© Dott. Gabriele Parvi – Studio Tecnico Agronomico, Forestale e Ambientale in prov. di Arezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.